Barcellona, è terremoto: senza Messi, Aguero vuole la cessione ma l’entourage smentisce

sergio-aguero

L’addio di Leo Messi al Barcellona dopo 20 anni di onorato servizio ha scosso non solo il mondo del calcio in toto, ma anche l’intero spogliatoio blaugrana, e come biasimarli. Tanto malcontento tra gli ex compagni della Pulga, soprattutto nel suo connazionale Sergio Aguero. Stando alle tante indiscrezioni provenienti dalla Catalogna, l’argentino avrebbe valutato l’ipotesi cessione a sole poche settimane dalla firma del suo contratto fino al 2023. Il Mundo Deportivo, però, attraverso un’intervista all’entourage del calciatore, ha smentito tutto.

sergio-aguero

Ipotesi irrealizzabile

L’ipotesi cessione a poche settimane dalla firma sul contratto del Kun, dunque, sembrerebbe più che impossibile, vista l’inesistenza di cavilli legali su cui appoggiarsi per procedere al tutto. Perciò, l’argentino vestirà la maglia del Barça anche senza il suo amico Leo.