Barcellona, ufficiale il rinnovo di Ansu Fati fino al 2027: clausola da urlo

ansu-fati

Ansu Fati vestirà ancora la maglia del Barcellona. L’esterno spagnolo, che ha ereditato quest’anno la numero 10 blaugrana che apparteneva a Messi, si è legato al club catalano firmando il rinnovo fino al 2027. La società ha deciso inoltre di blindare il suo gioielllo classe 2002 con una clausola da un miliardo di euro.

Il comunicato ufficiale

ansu-fati
"L'FC Barcelona e il giocatore Ansu Fati hanno raggiunto un accordo per rinnovare il suo contratto fino al 30 giugno 2027. La clausola rescissoria è fissata a 1 miliardo di euro. La formalizzazione del nuovo contratto che legherà il prodotto La Masia al club per il resto della stagione dei prossimi cinque avverrà giovedì 21 ottobre con il seguente calendario: alle ore 12 sessione fotografica e successiva conferenza stampa all'Auditori 1899.
Nato a Bissau (Guinea Bissau) il 31 ottobre 2002 e all'età di soli 18 anni, Ansu Fati è attualmente una dei profili più in voga del calcio. Si è unito a La Masía nel 2012 ed è passato attraverso le squadre giovanili dell'FC Barcelona prima di fare il suo debutto in prima squadra nel 2019 alla precoce età di 16 anni. Da allora ha battuto record dopo record, e ora indossando la maglia '10', è uno dei giocatori della squadra con il futuro più brillante".