Bayern Monaco, Kimmich positivo al coronavirus: è uno dei no vax

joshua-kimmich

Joshua Kimmich, uno dei giocatori del Bayern Monaco non ancora vaccinati, è risultato positivo al coronavirus. Insieme a Choupo-Mouting, è il secondo giocatore no vax che contrae il virus negli ultimi giorni.

Il centrocampista della nazionale tedesca è in autoisolamento.

Il club tedesco ha deciso quindi di decurtare parte dello stipendio del giocatore tedesco, in quanto non essendo vaccinato è considerato assente non giustificato. L’annuncio è arrivato dal sito ufficiale del Bayern e attraverso un tweet.

Il comunicato

“Joshua Kimmich si è posto in autoisolamento dopo essere risultato positivo al Covid-19. Il centrocampista del Bayern Monaco è in buone condizioni”.