Benfica, intrigo Lindelof: offerte da Serie A e Premier

Victor Lindelof, difensore classe 1994 che attualmente milita nel Benfica, è uno dei nomi più caldi per il mercato di gennaio. Il talento svedese sta ben figurando sia col suo club che in nazionale, giocando sempre con continuità, e da tempo è sul taccuino di alcune big europee. Non solo Milan, Inter e Juventus, ma anche Mourinho sembra aver messo gli occhi sul centrale. Il suo contratto scade nel 2020 e il costo del cartellino si aggira sui 30 milioni, particolare che frena (e non poco) i club interessati.

CALCIOMERCATO, LINDELOF CHIUDE LE PORTE ALLA SERIE A: “STO BENE AL BENFICA”

La continuità datagli da Rui Vitoria non è un dettaglio da sottovalutare: l’infortunio del compagno di reparto, Lisandro Lopez, gli consente di partire quasi sempre titolare. Giocare in Champions League, in campionato e in nazionale con stabilità è una grande occasione per un giovane di 22 anni. Proprio Lindelof sembra voler spegnere le voci di mercato sul suo conto, e in un’intervista rilasciata a A Bola ha dichiarato: “Ho la possibilità di scendere in campo in ogni partita, cosa fondamentale per un calciatore della mia età. Per ora mi concentro sul presente, voglio restare a lungo al Benfica”. Le pretendenti, però, non mancano di certo…