Borussia Dortmund, Terzic si dimette ufficialmente: “È stato un onore guidare questo club”

edin-terzic

Edin Terzic non sarà più l’allenatore del Borussia Dortmund. Dopo aver perso la finale di Champions League, il tecnico tedesco ha deciso di non proseguire la sua avventura con il club teutonico. Dopo un primo periodo sulla panchina del Dortmund nella seconda metà della stagione 2020-21, coronato dal trionfo nella finale di Coppa di Germania contro il Lipsia, Terzic ha poi assunto la guida della squadra nell’estate 2022, concludendo il seguente campionato al secondo posto ma perdendo il titolo per differenza reti in favore del Bayern Monaco con un pareggio all’ultima giornata. Si conclude con una finale di Champions League persa, dunque, il capitolo del quarantunenne con i gialloneri.

L’annuncio di Terzic

“Cari tifosi del Borussia, anche se in questo momento mi addolora molto, voglio informarvi che da oggi lascerò il BVB. È stato un grande onore guidare questo grande club alla vittoria della Pokal e recentemente alla finale di Champions League. Dopo la finale di Wembley, ho chiesto un colloquio con la dirigenza perché, dopo dieci anni al BVB, di cui cinque nel team tecnico e due anni e mezzo come capo allenatore, ritengo che la prossima ripartenza debba essere guidata da una persona nuova”.