Brescia, Cellino: “Scudetto dell’Inter immeritato, non pagava gli stipendi. Meritava il Milan”

massimo-cellino

Intervistato ai microfoni di Teletutto, il presidente del Brescia, Massimo Cellino, ha lanciato un durissimo attacco contro Juventus ed Inter sul tema riguardante l’indebitamento finanziario.

massimo-cellino

Le sue parole

“Lo scudetto dell’Inter della scorsa stagione non è meritato. Loro e la Juventus erano già fortemente indebitate prima della pandemia. Lo meritava il Milan che è arrivato secondo con una condotta societaria che lo sta portando a risanare i debiti. Invece all’Inter non hanno pagato gli stipendi. Se l’Inter ha vinto il campionato con un passivo di 245 milioni in realtà quel campionato l’ha perso. Vincere un campionato significa poterlo fare anche dal punto di vista dei bilanci. E se il calcio non torna ad essere corretto e trasparente continuerà ad attirare personaggi dubbi. Dal canto mio, pago regolare gli stipendi e le tasse”.