Brescia, mezza Serie A su Bisoli

Figlio d’arte pronto a superare il padre, a Brescia si è già fatto notare Dimitri Bisoli. Senza di lui, le “rondinelle” hanno perso cinque partite su sette (una sola vittoria). Al suo primo campionato di B, dopo un’ottima stagione in Lega Pro alla Fidelis Andria, si può dire sia una delle pochissime note liete della difficile annata della formazione lombarda, tanto che anche il neoallenatore Cagni sembra proprio deciso a ritagliargli un ruolo da protagonista.

CAGLIARI FAVORITO SU BISOLI JR

Il centrocampista classe 1994 sembra già maturo per il palcoscenico della Serie A e su di lui hanno messo gli occhi tantissimi club della massima serie. Chi, però, si è mosso con ampio anticipo e si è portato in pole position già da tempo è il Cagliari, che forse può vantare una corsia preferenziale grazie alla sponsorizzazione del padre Pierpaolo, ora tecnico del Vicenza, che nella squadra isolana ha passato sei anni da giocatore e qualche mese da allenatore. Sul ragazzo sono comunque forti anche Atalanta, Chievo, Genoa, Sampdoria e Udinese: praticamente mezza Serie A.