Bufera in casa Cagliari: Mazzarri licenziato per giusta causa?

walter-mazzarri-ok-calciomercato

Continuano gli strascichi in casa Cagliari dopo la notizia del sollevamento dall’incarico di Walter Mazzarri. Infatti L’Unione Sarda riporta che il tecnico sia stato licenziato e non esonerato.

Con questo “dettaglio”, il Cagliari non dovrebbe pagare l’ingaggio del mister sino al 2024.

walter-mazzarri

I motivi

Secondo la ricostruzione del quotidiano sardo, Mazzarri sarebbe arrivato ad insultare presidente e squadra. Dato il precedente con la querelle Cellino-Ballardini del 2012, è probabile che il burrascoso divorzio finirà effettivamente davanti ad un giudice.

Da sottolineare anche, come indizio della veridicità dell’indiscrezione, il freddo saluto nel comunicato del Cagliari. Zero ringraziamenti, come invece hanno avuto i componenti dello staff del tecnico: “Il club li ringrazia per il lavoro fatto con professionalità e dedizione dal loro arrivo in rossoblù, a tutti l’augurio di un buon proseguimento di carriera”.