Torino, Cairo: “Nessuno vicino a Belotti”

Terminato il calciomercato, torna a parlare Urbano Cairo. Il presidente del Torino ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate ieri dall’ANSA. In primis, il patron granata ha sottolineato il fatto ci aver mantenuto la promessa coi tifosi per quanto riguarda il caso Belotti.

CAIRO: “NESSUNO SI È AVVICINATO A BELOTTI”

“Nessuno si è avvicinato alla clausola rescissoria di Belotti”. Come da promesse il giocatore non è partito. Cairo era stato chiaro: o 100 milioni o il giocatore resta. Così è stato. Il “Gallo” è pronto a far esultare ancora l’Olimpico con le sue prodezze per almeno un altro anno. A margine Cairo si è detto favorevole alla chiusura del calciomercato prima dell’inizio del campionato. “È la cosa più logica da fare”.