Serie A, sorteggiato il calendario 2017/18: si parte con Inter-Fiorentina

È terminato da poco il sorteggio del calendario della Serie A 2017/18 che prenderà il via sabato 19 e domenica 20 agosto. Tante le novità di questa nuova stagione, a partire dalla nuova divisione del turno in 5 orari differenti fino ad arrivare all’inserimento del turno di capodanno (30 dicembre) con conseguente sosta invernale (14 gennaio). Andiamo allora a scoprire la nuova Serie A. 

La prima giornata vedrà protagonisti i campioni in carica della Juventus in casa contro il Cagliari, mentre Inter e Milan saranno impegnate rispettivamente in casa con la Fiorentina e in trasferta con il Crotone. Le altre sfide che apriranno questa Serie A saranno Bologna-Torino, Atalanta-Roma, Hellas Verona-Napoli, Udinese-ChievoVerona, Lazio-Spal, Sampdoria-Benevento e Sassuolo-Genoa.

calendario-prima-giornata

I BIG MATCH

Il primo big match dell’anno sarà Roma-Inter che andrà in scena già alla seconda giornata  e che quindi vedrà subito il ritorno di Spalletti all’Olimpico. Poi troviamo il derby di Torino alla sesta giornata e Milan-Roma alla settima. Ben tre sono i big match dell’ottava giornata: uno spettacolo composto dal derby di Milano, Roma-Napoli e Juventus-Lazio. Il terzo derby sarà quello di Verona alla nona giornata insieme a Napoli-Inter; alla undicesima troviamo invece Milan-Juventus. Alla tredicesima giornata un altro spettacolo: i derby di Roma e di Genova oltre che Milan-Lazio saranno protagonisti di questo turno. Napoli-Juventus alla quindicesima, seguita la giornata successiva da Juventus-Inter. Alla penultima Juventus-Roma, all’ultima Inter-Lazio.

LE DATE

Per un breve ripasso delle date della Serie A che sta per nascere: si parte il 20 agosto (una settimana dopo la Supercoppa Italiana) e si finisce esattamente 9 mesi dopo, il 20 maggio. Saranno tre i turni infrasettimanali (mercoledì 20 settembre, mercoledì 25 ottobre e mercoledì 18 aprile); cinque invece le soste, di cui quattro per gli impegni delle nazionali (3 settembre, 8 ottobre, 12 novembre e 25 marzo) e una quinta come detto il 14 gennaio.