Caos Al-Ittihad, a rischio l’arrivo di Pioli: Benzema vuole Galtier

stefano-pioli

Situazione davvero surreale in casa Al-Ittihad. Il club saudita è alla ricerca di un nuovo allenatore in seguito all’addio di Marcelo Gallardo e l’obiettivo principale era Stefano Pioli. L’ex tecnico del Milan aveva trovato l’accordo con la società ed era pronto a firmare un contratto fino al 30 giugno 2027, ma l’affare ha subito un’improvvisa frenata.

karim-benzema

La situazione

Secondo quanto riportato dal quotidiano francese Le Parisien, la trattativa sarebbe stata bloccata da Karim Benzema. Il fuoriclasse dell’Al-Ittihad non sarebbe soddisfatto della scelta di ingaggiare Pioli e preferirebbe un allenatore francese. Il nome in pole è Christophe Galtier, il quale avrebbe un ottimo rapporto con l’attaccante classe ’87. L’Al-Ittihad avrebbe già offerto al tecnico dell’Al-Duhail un contratto triennale da 12 milioni di euro a stagione. Il mancato arrivo di Pioli rappresenterebbe un clamoroso dietrofront da parte del club e il presidente Laoy Nazer, che aveva chiuso l’accordo con l’ex Milan, si sarebbe addirittura dimesso: la decisione finale spetterà quindi al Ministero dello Sport.