Caos Barcellona, Koeman: “Dateci appoggio con parole e fatti”

ronald-koeman

Alta tensione in casa Barcellona. Infatti l’allenatore Ronald Koeman, nella conferenza stampa pre partita, ha letto un comunicato scritto di suo pugno dove espone e chiarisce molti aspetti del momento blaugrana.

Pazienza e gioventù

Ecco ciò che ha detto in conferenza “Rambo” Koeman:

”Il club è con me in questa situazione di ricostruzione. La situazione economica del club è vincolata ai risultati sportivi, e viceversa. Significa che dobbiamo ricostruire la squadra senza poter fare investimenti. La cosa richiede tempo. I nostri giovani in un paio danni possono diventare stelle mondiali. La cosa buona di questa situazione è che i giovani avranno opportunità come a suo tempo le ebbero Xavi e Iniesta. Però chiedo pazienza. Arrivare nelle prime posizioni della Liga sarebbero un successo. La Champions sarà un’ottima scuola per questi giovani ma non ci si possono aspettare miracoli. La sconfitta col Bayern va analizzata in questa prospettiva.

“Il processo nel quale ci troviamo con la squadra ha bisogno dell’appoggio incondizionato, con parole e fatti. Che appoggino la politica tecnica e il processo che stiamo realizzando. Io so che la stampa riconosce questo processo. Non è la prima volta che succede una cosa del genere nel Fútbol Club Barcelona. Contiamo sul vostro appoggio in questi tempi difficili”.