Chelsea, ufficiale l’acquisto di Lukaku: tutti i record infranti da questo trasferimento

romelu-lukaku

Ora è ufficiale: l’avventura 3.0 di Romelu Lukaku al Chelsea è iniziata. Il costo dell’operazione è di 115 milioni di euro ed al giocatore andranno 12 milioni più bonus (si arriverebbe a 15 milioni) a stagione. Il ventottenne ha firmato un contratto di cinque anni. Tuchel ha il suo nuovo attaccante centrale, forse l’unico problema nella rosa del Chelsea nella passata stagione, culminata comunque con la vittoria della Champions League. Finisce così ufficialmente la LuLa, ovvero l’incredibile coppia d’attacco che il belga ha formato all’Inter con il suo compagno di reparto Lautaro Martinez. L’acquisto di Lukaku è stato annunciato tramite un video postato sul canale Twitter del club.

lautaro-martinez-romelu-lukaku

La storia di Lukaku

Dopo essere arrivato in Inghilterra proprio grazie ai Blues nel 2011 dall’Anderlecht per 15 milioni di euro, non c’è mai stato particolare feeling con il club di Londra, tanto che fu mandato in prestito prima al West Bromwich Albion e poi all’Everton, che alla fine decise di acquistarlo a titolo definitivo. Con la maglia del Chelsea ha realizzato zero gol in 15 presenze, non proprio i numeri a cui l’attaccante belga ci ha abituato. Dopo l’esperienza non entusiasmante al Manchester United, Lukaku arriva all’Inter nell’agosto del 2019 per 74 milioni di euro. In Italia trova la sua dimensione e mette a segno 64 reti e 16 assist in 95 partite, numeri da capogiro, che attirano nuovamente l’interesse del club che lo ha lanciato nel grande calcio, ovvero il Chelsea. Dopo i vari tentativi andati a vuoto per l’attaccante del Borussia Dortmund, Erling Haaland, il presidente Abramovich ha deciso di puntare tutto su Lukaku, conoscendo anche la difficile situazione finanziaria dell’Inter ed inviando una proposta davvero irrinunciabile per le casse nerazzurre.

romelu-lukaku

Un trasferimento storico

Il trasferimento di Romelu Lukaku al Chelsea entrerà nella storia del calcio per i vari record che ha infranto. Questa operazione di mercato si posiziona al secondo posto nella classifica dei trasferimenti più costosi della Serie A, subito dopo quello di Cristiano Ronaldo alla Juventus per 117 milioni di euro. Considerando il mercato in uscita, la cessione dell’attaccante belga è la più remunerativa sia nella storia dell’Inter che in quella del massimo campionato italiano, infatti è stato superato il record che apparteneva a Paul Pogba, ritornato al Manchester United per 105 milioni. Non finisce qui però, perché Lukaku è diventato il calciatore ad aver spostato più soldi nella storia del calcio: il suo cartellino, nel corso della sua carriera, ha mosso poco meno di 330 milioni di euro, superando Neymar fermo a 310. Inoltre è diventato il secondo acquisto più costoso di sempre in Premier League, dopo quello di Jack Grealish, arrivato al Manchester City per 117,5 milioni.