Il Cies boccia il mercato di Roma ed Inter

Tempi duri per Roma ed Inter. Il Cies (Centro Internazionale per lo Sport) ha creato un algoritmo che, tenendo conto di numerose variabili fra cui età e scadenze contrattuali, sarebbe in grado di valutare la bontà delle operazioni di mercato svolte dalla società calcistiche. 

Molti dati sono stati studiati e confrontati e da quest’ultimi è nata una curiosa classifica sugli acquisti più vantaggioso e sulle operazioni meno convenienti. Lavoro sul campo e capacità analitica della macchina: chi avrà ragione a fine stagione?

PER IL CIES IL MERCATO DI ROMA ED INTER È INSUFFICIENTE 

Per l’algoritmo del Cies, Roma ed Inter hanno sbagliato in sede di calciomercato. Le due società italiane, almeno, non sono le primatiste di questa speciale classifica: in cima alla lista degli affari meno convenienti, infatti, si sono arroccati Kylian Mbappé (pagato dal Paris Saint-Germain 87 milioni in più del suo reale valore), Ousmane Dembele (+51,2 milioni pagati dal Barcellona) e Benjamin Mendy, arrivato al Manchester City con un surplus di 29 milioni di euro.

MONCHI BOCCIATO- Primi guai tricolore dal Cies. Il mercato della Roma orchestrato da Monchi, nuovo ds giallorosso, è stato bocciato dallo spietato algoritmo svizzero. I capitoli, infatti, avrebbero venduto sottoprezzo Mohamed Salah al Liverpool (mancano 19,4 milioni alla valutazione di 50 accettata in estate) ed Antonio Rudiger (15 milioni in meno). Sotto accusa anche l’operazione che ha portato Patrik Schick in giallorosso: il talento ceco sarebbe stato pagato il doppio del suo valore d’acquisto. Note positive, invece, dalla cessione di Leandro Paredes ai russi dello Zenit San Pietroburgo: l’argentino avrebbe portato nelle casse romaniste 14,4 milioni in più.

MALE ANCHE SABATINI- Secondo questa particolare analisi finanziaria, anche Walter Sabatini è apertamente criticabile. L’inter, infatti, avrebbe strapagato Dalbert dal Nizza (16,3 milioni in più) e Milan Skriniar dalla Sampdoria (13,6 il surplus negativo).

Di seguito, vi proponiamo la speciale classifica redatta dal Cies:

cies-2017-ok-calciomercato

Tempi duri per Roma ed Inter: Monchi e Sabatini sono stati rimandati dal freddo algoritmo elvetico ed i tifosi, leggendo questi dati, potrebbero interrogarsi sulla bontà del loro operato. Come sempre, solo il campo potrà giudicare efficacemente il lavoro svolto dai due dirigenti in sede di calciomercato…