Barcellona, comunicato Al-Sadd: “Xavi ha due anni di contratto ed è concentrato sulle prossime partite”

xavi-hernandez

L’Al-Sadd si oppone. Il club qatariota non ha intenzione di arrendersi e tenta di blindare il suo attuale tecnico Xavi. L’ex bandiera e leggenda del Barcellona tuttora appare il candidato maggiormente indiziato per succedere alla panchina blaugrana Ronald Koeman, esonerato con un comunicato ufficiale in seguito all’ennesima disfatta stagionale del Barca: fatale è stata la sconfitta contro il Rayo Vallecano (1-0), squadra peraltro neopromossa in Liga quest’anno.

È partita dunque la ricerca al nuovo tecnico con Xavi che adesso è più di una suggestione. Si tratta dell’opzione più concreta, tanto che sarebbe stato trovato già un accordo tra le parti, con il Barcellona disposto a liberare l’attuale tecnico della squadra qatariota attraverso il pagamento di una clausola rescissoria da un milione di euro. Ma l’Al-Sadd non sembra acconsentire e ora cerca di bloccare ogni tipo di operazione, chiarendo la sua posizione con un comunicato emerso sul suo sito ufficiale.

Il comunicato

xavi-hernandez

“In risposta alle notizie che stanno circolando di recente, la dirigenza ribadisce che Xavi ha un contratto di due anni con il club ed è completamente concentrato sulle prossime partite, per mantenere il nostro vantaggio in testa alla classifica e per difendere il titolo“.