Consigli fantacalcio nona giornata Serie A: insufficienze e malus

lucas-leiva

Ci proiettiamo verso la prossima giornata al fantacalcio, e se il primo obiettivo è quello di raggiungere almeno il famigerato 66 dobbiamo stare attenti ai giocatori che potrebbero deludere. Di seguito i giocatori per ruolo che reputiamo a rischio insufficienza e/o addirittura con malus.

Portieri

Gabriel (Lecce): non la miglior partita per puntare su di lui contro una squadra in cui sanno segnare tutti. Meglio evitarlo.

Musso (Udinese): vero che quella friulana è la difesa meno  battuta del campionato ma in trasferta Bergamo ci sono pochissime squadre che non subiscono. Sarà per la prossima

Radu (Genoa): dispiace sconsigliarlo nuovamente ma non è il caso di puntare su di lui finché la sua difesa non si sistemerà indipendentemente dall’avversario. In tribuna.

Difensori

Iacoponi (Verona): la fisicità di Lukaku e di Lautaro Martinez sarà molto dura da contenere, Fate altre scelte.

Marlon (Sassuolo): a causa dell’infortunio di Ferrari nuovamente titolare per De Zerbi ma dopo la prestazione contro l’Inter per voi meglio di no.

Denswil (Bologna): è un difensore che va molto difficoltà contro avversari dinamici come Gabbiadini e Quagliarella ed in più si gioca il posto con Bani. A guardare i compagni.

Sala (Spal): avrà di fronte una corsia  sinistra napoletana di tutto rispetto e rischia di naufragare. Dall’insufficienza facile.

Lyanco (Torino): se dovete puntare sulla difesa de Torino meglio andare su Izzo, il brasiliano in maggior modo e N’Koulou ve li sconsigliamo sinceramente.

Centrocampisti

Tachtsidis (Lecce): mediano-regista basso utile in campo ma pochissimo al Fantacalcio e in più contro la capolista. Tribunatelo.

Scozzarella (Parma): tutto il centrocampo del Parma sarà in inferiorità numerica contro i nerazzurri ed in più lui è in  ballottaggio per giocare con Hernani. C’è di molto meglio in questa giornata.

Spalek (Brescia): per adesso ha fatto vedere che la serie A sembra essere una categoria troppo superiore per imporsi come nella serie cadetta l’anno scorso. Sconsigliato.

Poli (Bologna): non aspettatevi +1 o +3 da lui quindi perchè schierarlo in questa nona giornata? Pollice in giù.

Freuler (Atalanta): non il fiato corto contro il City e a rischio panchina per Gasperini che fa del turnover il suo credo. Da scartare questa volta.

Valdifiori (Spal): sembrano passati decenni da quel meraviglioso regista visto a d Empoli per lui…No bonus No party.

Lucas Leiva (Lazio): rischiate maulus da cartellino troppo facilmente oltre ad un voto bassino. No garra charrua.

Attaccanti

Karamoh (Parma): in campo più perchè sono infortunati tutti gli altri attaccanti più perchè D’aversa ci crede in lui. Non credeteci troppo neanche voi.

Gabbiadini (Sampdoria): saranno poche le possibilità di andare a rete per lui sviluppando la manovra più per via laterale che centrale per la squadra ligure.

Lasagna (Udinese): sembra sia finito in quel tunnel del non goal che succede a certi attaccanti e meglio aspettare si sblocchi per tornare a puntare su di lui. Punta indigesta.

Zaza (Torino): difficilissimo possa essere decisivo partendo dalla panchina date le scelte del Mister piemontese. Il goal non passa di qui.

Caicedo (Lazio): nonostante la Lazio stia giocando parecchie partite ravvicinate non sembra neanche la partita contro la Fiorentina quella giusta per vederlo in campo dal primo minuto. Riserva non di lusso.

Zona mantra

Peluso Dc Ds (Sassuolo) non consigliato come Ds, come Dc solo in emergenza.

Mancosu T (Lecce) come T rischia seriamente di portare 0 bonus.

Darmian Dd Ds E (Parma) discreto come Dd Ds, come E assolutamento no.

Kulusevski CT (Parma) questa volta in campo solo come C.

Zapata Dc (Genoa) rischia di essere il Dc peggiore del campionato indipendentemente dall’avversario.

Ekdal MC (Sampdoria) da inserire solo come M.

Sema E (Udinese) non il miglior E della giornata.

Igor Ds Dc (Spal) si può rischiare solo come Ds.

Rog C (Cagliari) pessima scelta come C del turno.

Calabria Dd E (Milan) Dd dal cartellino facilissimo, E da escludere.

Pastore T (Roma) un T schierato mediano sempre meglio evitarlo.

Biglia MC (Milan) come M ci sta anche…come C molto meno.