Costa (Sottosegr. Salute): “Serie A con 25% di pubblico dal 22 agosto”. Sulla finale dell’Europeo…

stadio-coronavirus

Gli stadi di Serie A sono pronti ad accogliere sempre più tifosi con l’inizio della nuova stagione calcistica. A rivelarlo è stato il Sottosegretario alla Salute Andrea Costa ai microfoni di RTL 102.5 che, dopo un incontro con il ministro Speranza, ha confermato l’aumento del numero di tifosi che potranno seguire le partite dal vivo. Con il passare del tempo ci sarà un incremento percentuale. Inoltre ha espresso la sua opinione a Radio Punto Nuovo sostenendo la proposta del premier Draghi sul possibile spostamento della finale dell’Europeo da Londra a Roma.

stadio-san-paolo

Le sue parole

“Se n’è parlato questa mattina con il ministro Speranza e posso dare la notizia: il 22 agosto la stagione partirà con il 25% di pubblico in presenza. Ci sarà nelle settimane successive una graduale progressione e incremento percentuale. Ci vogliono prudenza e senso di responsabilità, cose che ai cittadini italiani non sono mai mancate. Spostamento della finale dell’Europeo a Roma? Io ricordo che il premier inglese alcune settimane fa proponeva di fare tutte la partite in Inghilterra perché era la nazione con i numeri più bassi di contagio. Quindi, se vale questa dichiarazione credo che la proposta di Draghi sia una proposta di buon senso, e quindi perché no?”.