Milan, Diego Costa e gli altri 5: work in progress per il nuovo centravanti

Strabiliante nel mercato, brillante in campo, fortunato nei sorteggi. Quella del Milan, sin qui, è un’estate da ricordare. I rossoneri, grazie alle intuizioni di Fassone e Mirabelli stanno costruendo una squadra formidabile che, per poter essere definita completa, ha bisogno dell’innesto di un nuovo centravanti. A tal proposito, i discorsi intavolati settimane fa sono ripresi dopo la risoluzione dei problemi degli affari Bonucci e Biglia.

JORGE MENDES CONVINCE DIEGO COSTA?

Secondo SportMediaset il primo obiettivo resta Diego Costa: l’attaccante del Chelsea attende ancora l’offerta dell’Atletico Madrid per tornare là dove diventò grande, ma il blocco del mercato imposto ai “Colchoneros” lo obbliga a cercare un’alternativa almeno fino a gennaio. Ecco allora che entra in scena l’agente Jorge Mendes con il compito di convincere il ragazzo ad abbandonare l’idea di tornare a Madrid per firmare, invece, con il Milan, pronto a metterlo al centro del nuovo attacco di Montella.

Dovesse fallire la missione, sul taccuino dei rossoneri ci sono ancora Kalinic (il cui acquisto low cost potrebbe poi esser seguito da quello di Ibrahimovic a parametro zero), Belotti, Aubameyang e Falcao. Quest’ultimo, neanche a dirlo, seguito proprio da Mendes.