Empoli, ufficiale la risoluzione contrattuale del ds Accardi: al suo posto Gemmi

pietro-accardi

Pietro Accardi ha risolto ufficialmente il contratto con l’Empoli. Diretore sportivo dei toscani dal 2017, il quarantunenne palermitano è pronto per la sua nuova avventura alla Sampdoria. Mediante un comunicato, il club di Fabrizio Corsi ha voluto ringraziare il dirigente siciliano. Al suo posto Roberto Gemmi, ex Cosenza.

I comunicati dell’Empoli

“Empoli Football Club comunica di aver trovato l’accordo con il Direttore Sportivo Pietro Accardi per la risoluzione anticipata del contratto. Accardi lascia Empoli dopo 12 anni, dopo un percorso lungo e importante, iniziato da calciatore e poi proseguito da dirigente. Arrivato in azzurro nel 2012, fa parte per due stagioni della rosa di mister Sarri, chiudendo la carriera nel maggio del 2014 con la promozione in Serie A. Nell’estate dello stesso anno assume il ruolo di Team Manager per poi, nel 2017, diventare Direttore Sportivo. Nel percorso dirigenziale conquista due promozioni dirette in Serie A, vincendo in entrambi i casi il campionato, e cinque salvezze nella massima serie oltre che contribuire in modo sostanziale alla crescita e allo sviluppo del club. Al Direttore Pietro Accardi vanno i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto in questi 12 anni e il più grande augurio per il futuro sportivo e professionale”.

“Empoli Football Club comunica che dal 1 luglio 2024 Roberto Gemmi sarà il nuovo Direttore Sportivo azzurro. Roberto Gemmi è un dirigente italiano nato a Torre del Greco il 1 gennaio 1975. Conclusa la carriera da calciatore, inizia il suo percorso con Hellas Verona e Varese per poi diventare responsabile scouting del Carpi nel 2015. Nell’anno successivo Gemmi passa all’Arezzo come direttore sportivo, incarico che mantiene fino a novembre 2017, conducendo gli amaranto ai playoff di Serie C. Nel giugno 2018 approda al Pisa dove al primo anno conquista la promozione in Serie B ed ottiene la salvezza nelle due stagioni seguenti. Terminata l’esperienza con il Pisa, e dopo una breve parentesi al Brescia, Gemmi diventa il nuovo direttore sportivo del Cosenza con cui centra la salvezza alla prima stagione ed arriva nono nello scorso campionato”.