Esclusiva OkC, parla l’agente di Laxalt: “Probabile che vada in Premier a giugno”

Diego Laxalt, centrocampista del Genoa classe ’93, è una delle più belle conferme del nostro campionato. 

L’uruguaiano è ormai diventato un punto saldo del Genoa: sempre titolare nell’undici messo in campo da Juric con sedici presenze all’attivo. Il costante miglioramento del giocatore con i rossoblù ha attirato le attenzioni di molte squadre. Già questa estate si era parlato di Leicester, poi ancora la Fiorentina, il Chelsea ed ultimamente anche l’Arsenal. Per chiarire la situazione è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni il suo procuratore Vincenzo D’Ippolito.

D’IPPOLITO IN ESCLUSIVA: “IL RAGAZZO È AMBIZIOSO E QUEST’ESTATE POTREBBE PARTIRE”

“Laxalt è cresciuto molto, al Genoa lo hanno appena riscattato ed hanno ceduto anche Pavoletti: non partirà a gennaio. Già da giugno è probabile che parta visto anche che il Genoa è una società che vende e lui ha forti ambizioni”.

Ha esordito così D’Ippolito, che si è dimostrato ben consapevole del valore del suo assistito, come probabilmente lo sono tutte le squadre che hanno mostrato un interesse nei suoi confronti.

“Stiamo parlando di un ragazzo di grandi qualità, non solo tecniche ma anche a livello umano. Veramente, è difficile che capiti di trovare un professionista del genere. Chiaramente il suo obiettivo è quello di giocare in una grande ed a fine anno potrebbe realizzarlo”.

Il Genoa come trampolino di lancio. Quali sono allora le società più vicine al suo destino? In Italia la più interessata è sicuramente la Fiorentina ma l’uruguaiano sembra avere un maggiore appeal Oltremanica, in Premier League.

“Più che in Serie A, Diego piace a diverse società in Inghilterra. Antonio Conte lo conosce bene perchè lo ha anche affrontato più volte quando allenava la Juventus ed ha dimostrato di apprezzarlo. Ultimamente poi, ci sono stati soprattutto gli osservatori dell’Arsenal che sono venuti già quattro o cinque volte. Nessuno ha fatto delle vere offerte perchè è chiara la volontà del Genoa di tenerlo fino a fine stagione, ma se questa estate arriverà la giusta offerta lui potrà lasciare l’Italia ed approdare in Premier”.

Dunque le sorti di Diego Laxalt saranno decise da un derby londinese di mercato. Sia Arsenal che Chelsea aspettano il momento giusto per poter fare la propria offerta al giocatore ed a Preziosi che lo ha riscattato la scorsa estate dall’Inter per 8,5 milioni di euro, inserendolo nell’affare Ansaldi. Visto l’incremento del livello delle sue prestazioni è probabile che “l’offerta giusta” citata da D’Ippolito sia decisamente superiore: in estate il Genoa farà il suo prezzo.