Euro 2020, il governo italiano dà l’ok: 25% dei tifosi a Roma

gabriele-gravina

Finalmente è arrivata la decisione finale. Il Governo italiano ha dato ufficialmente l’ok per ospitare al massimo il 25% dei tifosi allo Stadio Olimpico di Roma durante le gare valide per Euro 2020.

L’annuncio

Con un comunicato ufficiale inviato dalla Sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, sarà possibile ospitare massimo il 25% dei tifosi per le quattro gare previste a Roma a partire dall’11 giugno. Le richieste della Uefa sono state soddisfatte, quindi non ci sarà più il pericolo di vedere l’Italia esclusa come sede dell’Europeo. Lo Stadio Olimpico sarà teatro delle tre partite degli Azzurri contro Turchia, Svizzera e Galles ed inoltre di uno dei quarti di finale.