Euro 2020, Italia-Austria: probabili formazioni, orario e dove vederla

esultanza-nazionale

Sabato 26 giugno alle ore 21 va in scena il secondo ottavo di finale di Euro2020 con la sfida Italia-Austria allo stadio Wembley di Londra. Inizia dunque la fase eliminatoria della competizione, dove ogni gara si farà sentire e passi falsi non saranno concessi, trattandosi di gare secche.

Lo sanno bene gli azzurri di Roberto Mancini che arrivano al match, il più importante e delicato fino a questo momento, carichi e con un entusiasmo ed euforia alle stelle, dopo aver letteralmente dominato la fase a gironi portandosi alla termine delle 3 gare in testa al girone A (composto poi da Svizzera, Turchia e Galles) a punteggio pieno con 9 punti in classifica conditi da 7 gol realizzati e 0 subiti.

esultanza-italia

L’Austria invece ha chiuso come seconda nel girone C (con Olanda, Ucraina e Macedonia del Nord) totalizzando 6 punti in classifica, alle spalle dell’Olanda prima con 9. La Nazionale guidata dal C.T Franco Foda è andata oltre le aspettative ed è riuscita a staccare il pass per gli ottavi nell’ultima giornata contro l‘Ucraina, dove non incontrava certamente i favori dei pronostici, ottenendo una vittoria per 1-0 grazie alla rete nel primo tempo del centrocampista dell’Hoffenheim Baumgartner.

Le probabili formazioni

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne. All. Mancini

Austria (4-3-2-1): Bachmann; Lainer, Dragović, Hinteregger, Alaba; X. Schlager, Laimer, Grillitsch; Baumgartner, Arnautović, Sabitzer. All. Foda

Dove vederla in Tv, anche in streaming

L’ottavo di finale Italia-Austria sarà trasmesso in chiaro su Rai1 e in streaming su RaiPlay, mentre per gli abbonati anche su Sky Sport 1 e Sky Sport Serie A.