Fiorentina, Barone: “Qualche inglese su Vlahovic ma non ho avuto risposte né da lui né dall’agente”

joe-barone

Dusan Vlahovic e la Fiorentina sono, oramai, ai ferri corti. Nei giorni scorsi, la bomba lanciata dalla nostra redazione parlava di un’offerta dell’Arsenal di 80 milioni di euro più bonus accettata dalla dirigenza viola, nonostante ci fosse un accordo tra giocatore e Juventus per un trasferimento a zero nell’estate 2023. Il dg dei toscani, Joe Barone, ha da un lato confermato a La Nazione l’interesse di un’inglese per il suo gioiellino serbo. Dall’altro, però, ha affermato di non aver ricevuto alcuna risposta né dal calciatore, né dal suo agente. Queste le sue parole.

dusan-vlahovic

Inglesi all’arrembaggio ma senza risposte

“Qualche squadra inglese si è fatta viva per Vlahovic. Noi siamo a disposizione, ma l’agente e il giocatore non parlano. In questo modo, ovviamente, risulta impossibile trovare un accordo. Non c’è stata la minima apertura o comunicazione da parte loro. Io avevo chiesto chiarezza al suo procuratore, ma ancora niente. Non ci sono stati contatti”.

La differenza la fa il gruppo

“E’ il totale del gruppo che sta facendo la differenza in questa stagione, non il singolo. Abbiamo portato a Firenze dei giocatori che credono e sono motivati in quello che fanno”. 

Chi vuole andare, vada

“Ci sarà qualche uscita, chi vuole andare a giocare sarà accontentato, ma staremo anche molto attenti al resto. Non si sa mai, il mercato non è chiuso”.