Fiorentina, Commisso frena sul rinnovo di Vlahovic: “Lui un bene per la città ma non faccio promesse”

rocco-commisso

La questione legata al rinnovo contrattuale di Dusan Vlahovic non ha fine, o forse sì? Stando a quanto detto dal patron della Fiorentina, Rocco Commisso, è meglio non fare troppe promesse che, a lungo andare, potrebbero non essere mantenute. Dichiarazioni che fanno riflettere e non poco, perché forse l’avventura del ragazzo serbo in maglia viola rischia di giungere al termine tra non molto tempo.

dusan-vlahovic

Le parole del presidente viola

“Il futuro di Dusan Vlahovic? Lasciamo stare… È un bravo ragazzo, un bene per Firenze. Spero resti a lungo. Se firma il rinnovo? Non faccio promesse che non sono certo di poter mantenere…”.