Fiorentina, esercitato il controriscatto per Sottil: le cifre dell’operazione

riccardo-sottil

Riccardo Sottil tornerà alla Fiorentina, suo club di appartenenza, dopo aver disputato lo scorso campionato con la maglia del Cagliari. Secondo quanto riportato da Sky Sport, i viola hanno esercitato l’opzione presente nel contratto, che prevedeva il controriscatto in favore della società toscana qualora il club sardo lo avesse riscattato. E così è stato.

riccardo-sottil

Un riscatto durato appena due giorni

Il Cagliari aveva deciso di riscattare il calciatore per 10 milioni di euro. La sua permanenza nell’isola è durata però solo pochi giorni, poiché la Fiorentina ha voluto esercitare il controriscatto per 12,2 milioni di euro. In questa stagione il classe ’99 ha fornito buone prestazioni e, nonostante l’infortunio che lo ha fermato per gran parte del girone di ritorno, ha totalizzato 4 gol e 2 assist. Tornando a Firenze, l’esterno d’attacco cercherà di convincere il nuovo tecnico a credere in lui per avere la possibilità di conquistarsi un posto da titolare. Il Cagliari ha comunque guadagnato 2,2 milioni da questa operazione.