Genoa, Portanova condannato a sei anni di carcere per violenza sessuale di gruppo

manolo-portanova

Sembrerebbe essersi definitivamente concluso il capitolo giudiziario per Manolo Portanova. Il centrocampista del Genoa, cresciuto nelle giovanili di Juventus e Lazio, è stato condannato a sei anni di carcere dal Tribunale di Siena per il reato di violenza sessuale di gruppo. Accolta dunque la richiesta del pm Nicola Marini, il quale aveva chiesto la medesima condanna per Portanova e suo zio (stessa pena anche per lui).

johan-vasquez-manolo-portanova

Portanova condannato a sei anni di carcere: i fatti

I fatti in seguito ai quali il calciatore classe 2000 ha ricevuto la condanna risalgono alla notte tra il 30 ed il 31 maggio 2021. La violenza si sarebbe consumata in un’abitazione nel centro storico di Siena. Un terzo indagato per la vicenda aveva chiesto il rito ordinario ed è stato dunque rinviato a giudizio al termine dell’udienza preliminare.