Genoa, Portanova convocato per la partita contro il Sudtirol nonostante la condanna

manolo-portanova

Non si placano le polemiche attorno al Genoa. Dopo l’esonero di Alexander Blessin, con annesso commento diffamatorio dell’ex portiere rossoblù Marchetti, Manolo Portanova è stato recentemente condannato in primo grado a 6 anni di carcere per violenza di gruppo su una ragazza. L’ex Juventus nonostante la decisione del giudice, è stato ugualmente convocato per il match di Serie B contro il Sudtirol. La squadra allenata da Alberto Gilardino infatti, per la sedicesima giornata del campionato cadetto, non ha evitato di escluderlo dalla rosa e il giocatore si siederà regolarmente in panchina.

Non sono mancate le polemiche per il club ligure, accusato duramente dai tifosi anche perché la formazione genoana non si è mai espressa sulla situazione. Invece di prendere esempio dal calcio inglese, Portanova potrebbe addirittura scendere in campo. Il regolamento ovviamente non vieta che il giocatore possa essere convocato, ma è a discrezione del club scegliere cosa fare. Il Genoa dunque continua ad attenersi alla presunzione di innocenza nonostante nulla possa scagionare il calciatore classe 2000. Ovviamente i tifosi, contrariati da tale comportamento, non hanno esitato a dare contro alla propria squadra del cuore.

I convocati del Genoa per la sfida contro il Sudtirol