Hellas Verona, cessione Ilic: soprasso del Marsiglia sul Torino

ivan-ilic

In casa Hellas Verona sono ore frenetiche per la cessione di Ivan Ilic. Il centrocampista serbo è anche oggetto del desiderio di Ivan Juric che farebbe carte false per prelevare l’ex Manchester City al presidente Setti. Fra Ilic e il granata però c’è di mezzo la corte dell’Olympique Marsiglia che metterebbe sul piatto un’offerta più alta rispetto a quella proposta da Vagnati. Sono ore di attesa per gli scaligeri per capire se ci potrà essere un ulteriore rialzo da parte di Cairo.

ivan-ilic

L’Hellas spinge Ilic verso Marsiglia: decisiva la volontà del giocatore

Secondo quanto riportato dalla redazione di Tuttomercatoweb, l’Hellas Verona avrebbe accettato l’offerta dell’Olympique Marsiglia per Ivan Ilic. Il centrocampista serbo sarebbe un’esplicita richiesta di Tudor che lo ha allenato lo scorso anno sempre a Verona. Il Torino, dunque, sarebbe spalle al muro: il club francese ha presentato un’offerta da circa 16 milioni di euro più bonus. Vagnati è fermo su una proposta da 12 milioni più bonus. Il club scaligero avrebbe già deciso di accelerare sul fronte francese, ma il giocatore spinge per approdare in Piemonte. Trapela però fiducia da parte del presidente Setti per convincere il centrocampista serbo ad accettare la meta francese che porta all’OM.