Hellas Verona, ufficiale l’ingaggio di Frese: il comunicato dei veneti

martin-frese

Martin Frese è ufficialmente un nuovo terzino dell’Hellas Verona. Il danese classe 1998 arriva a parametro zero dopo l’esperienza al Nordsjaelland. Mediante un comunicato, la società veneta ha reso noto il suo ingaggio fino al 2027.

Il comunicato dell’Hellas Verona

“Hellas Verona FC rende noto di aver acquisito le prestazioni sportive del difensore danese Martin Frese, che ha firmato un contratto con il Club gialloblù fino al 30 giugno 2027. Nato il 4 gennaio 1998 a Rodovre, in Danimarca, Frese inizia la sua carriera sportiva nel settore giovanile dell’FC Nordsjælland, Club con cui compie il proprio esordio tra i professionisti il 5 maggio 2017, nel match di Superligaen – il massimo campionato danese – contro il Copenaghen. Dalla stagione 2020/21 fino alla 2023/24, il difensore viene inserito stabilmente tra i convocati della Prima squadra giallorossa, con cui in totale realizza 13 gol e 12 assist in 131 presenze totali tra tutte le competizioni. Hellas Verona FC rivolge un caloroso benvenuto a Martin, augurandogli un futuro in maglia gialloblù ricco di soddisfazioni”.