Hellas Verona, ufficiale l’arrivo in prestito di Depaoli dalla Sampdoria

fabio-depaoli

L’Hellas Verona ha chiuso il primo affare di mercato, con l’arrivo di Fabio Depaoli dalla Sampdoria. L’esterno italiano oltre ai blucerchiati, nelle scorse stagioni è stato all’Atalanta di Gasperini fino al Benevento, ma sempre nella massima categoria. Ora sarà alla corte di Tudor. Gli scaligeri hanno chiuso la trattativa sulla base di un prestito con diritto di riscatto.

L’annuncio

Ad ufficializzare l’arrivo di Depaoli all’Hellas Verona è stato lo stesso club gialloblu con un comunicato in cui si ha chiarito le formule dell’affare, oltre a dare il benvenuto all’esterno. “Hellas Verona FC comunica di aver acquisito da UC Sampdoria – a titolo temporaneo sino al termine della corrente stagione, con diritto di opzione per l’acquisizione definitiva – le prestazioni sportive del 24enne laterale, di piede destro, Fabio Depaoli, calciatore trentino che ha già al suo attivo 115 presenze in Serie A e che ha scelto il 29 come numero di maglia“.