Hellas Verona, Zaccagni positivo al coronavirus

Mattia-Zaccagni

Mattia Zaccagni è risultato positivo al coronavirus: lo ha comunicato l’Hellas Verona con una nota ufficiale sul proprio sito web. La società gialloblu ha tuttavia sottolineato che il giocatore sta bene ed ha solo qualche linea di febbre. Di seguito riportiamo il comunicato.

Il comunicato

“Verona – Hellas Verona FC comunica che Mattia Zaccagni è stato sottoposto ad esami medici che hanno evidenziato la sua positività al Coronavirus-COVID-19. Il calciatore, così come tutta la squadra, prolungherà il già attivato isolamento volontario domiciliare sino al prossimo 25 marzo, continuando ad essere monitorato. Zaccagni sta bene: nei giorni scorsi ha avuto solo qualche linea di febbre”.