Inter, ag. Chong “Ha piacere a rimanere al Manchester United”

tahith-chong

Sembra quasi del tutto sfumata la pista che riconduceva l’Inter a Tahith Chong. Il giocatore, in scadenza di contratto a giugno con il Manchester United, era entrato prepotentemente nel mirino del club nerazzurro.

Conferme dall’Inghilterra

Secondo quanto riportato dal tabloid The Sun, la società crede che alla fine il ventenne firmerà un nuovo accordo per rimanere in Inghilterra, anche su indicazione di Solskjaer che lo vorrebbe vedere ancora alle sue dipendenze.

Dichiarazioni dell’agente

Il suo agente, Erkan Alkan, conferma che è stato travato un accordo con i Red Devils: “Il Manchester ha presentato un buon progetto per il futuro, il ragazzo ha piacere a rimanere nel club che lo ha acquistato dall’Olanda”.

Si tratta quindi di una vera e propria beffa per l’Inter che aveva quasi del tutto sorpassato la concorrenza di top club quali la Juventus, l’Everton e il Lipsia.