Inter, Gagliardini verso l’addio a parametro zero: Monza in pole in caso di permanenza in Serie A

roberto-gagliardini

Il futuro di Roberto Gagliardini sembra essere sempre più lontano dall’Inter. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il centrocampista lascerà i nerazzurri al termine del suo contratto (scadenza fissata a giugno), ma potrebbe continuare la sua carriera in Italia.

Ipotesi Monza

Arrivato all’Inter nel gennaio del 2017 dall’Atalanta, il classe ’94 non è mai riuscito a ritagliarsi uno spazio da titolare inamovibile, ma nonostante ciò ha collezionato ben 170 presenze tra tutte le competizioni. In questa stagione però ha disputato solamente 173 minuti in campionato, partendo solamente una volta dal 1′. La sua avventura in nerazzurro sembra essere giunta al capolinea e in estate si svincolerà. Su di lui è forte l’interesse del Monza, che potrebbe tesserarlo a costo zero, ma tutto dipenderà dal percorso del club brianzolo in Serie A: l’operazione infatti potrebbe concretizzarsi in caso di permanenza nella massima categoria italiana e attualmente la squadra allenata da Raffaele Palladino è al quattordicesimo posto, a +9 dalla zona retrocessione.