Milano, scherzi tra cugini: l’Inter punta Kalinic

Nikola Kalinic, Fiorentina, 2016-2018

L’Inter è preoccupata per le condizioni del proprio capitano Mauro Icardi. L’infortunio alla coscia sinistra che si era presentato sul finire della scorsa stagione ancora non si è risolto. L’argentino non è mai completamente guarito e le sue condizioni non fanno dormire a Spalletti sonni tranquilli. Ecco allora che il club nerazzurro avrebbe deciso di tutelarsi cercando un’altra prima punta che possa dare il cambio al capitano.

L’INTER VUOLE SOFFIARE KALINIC AL MILAN

L’ultimo nome finito sul taccuino interista è quello di Nikola Kalinic. Il croato è stato più e più volte accostato al Milan negli ultimi mesi e il passaggio tra le file rossonere sembrava dover essere cosa fatta. Tuttavia Ausilio si è recato a Firenze per un sondaggio che potrebbe mischiare tutte le carte in tavola. Per la Gazzetta dello Sport, gli ottimi rapporti tra Inter e Fiorentina, confermati dalle trattative Valero e Vecino, potrebbero facilitare lo smacco ai cugini milanisti.