Inter, ottimismo per Rafinha: la situazione

L’incontro per il trasferimento di Rafinha in nerazzurro è stato ripreso in serata dalle varie testate giornalistiche televisive, sia Premium Sport che Sky SportIl giocatore del Barcellona sarebbe sempre più vicino all’Inter, il problema non è la modalità che già è decisa. Si parla di prestito con diritto di riscatto, adesso si lavora sulle cifre. I cinesi di Milano vorrebbero risparmiare, mentre i catalani vorrebbero incassare più possibile.

RAFINHA IN PRESTITO CON DIRITTO DI RISCATTO SI FARÀ, DA STABILIRE IL PREZZO

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, è sembrato soddisfatto dell’incontro avuto con i dirigenti blaugrana. Sono tutti d’accordo sulle modalità, prestito con diritto di riscatto a fine stagione. A rallentare la trattativa è una questione di prezzo. I nerazzurri vorrebbero spendere massimo 25 milioni di euro, mentre gli spagnoli ne chiederebbero almeno 40.

La situazione però potrebbe sbloccarsi sia per volontà del giocatore che vuole una nuova squadra in cui giocare e la maglia nerazzurra non gli dispiace affatto, sia per il lavoro di tramite che potrebbe fare il sua agente/padre Mazinho. Dalla sua, l’ex calciatore e ora agente, ha un passato in cui ha giocato nel campionato italiano, starà a lui convincere i blaugrana ad abbassare le pretese sul prezzo.