Inter, Zhang: “Cessione del club? Voci false. Inzaghi un dono, continueremo insieme”

steven-zhang

Steven Zhang, presidente dell’Inter, ha assistito dal vivo al GP di Formula 1 tenutosi quest’oggi a Shanghai e ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Il numero uno del club nerazzurro ha smentito le voci riguardanti l’eventuale cessione della società e ha fatto il punto sui rinnovi di Lautaro Martinez e Simone Inzaghi.

steven-zhang

Le sue parole

Il futuro del club?
Credo che negli ultimi sette anni in cui siamo stati proprietari dell’Inter ci sono state diverse voci. Abbiamo vinto sei trofei, ora siamo vicini al settimo e alla seconda stella. Posso dire che nessuna di queste voci è vera, io sono il presidente e proprietario. Continueremo a vincere ogni stagione e ad ambire al miglior risultato”.

Il tema rinnovi?
“Lautaro è un giocatore vincente, lo abbiamo visto crescere da quando 6-7 anni fa l’ho portato all’Inter. Inzaghi? L’ho detto molte volte, per me è un dono avere lui come allenatore. Poter lavorare con un tecnico come Inzaghi dà fiducia, calma e serenità all’ambiente. Non c’è alcun dubbio, continueremo insieme”.