Inter, Zhang su Dal Pino: “È un clown”. E ora rischia la querela

steven-zhang

In un periodo di caos assoluto per l’Italia intera e per il calcio italiano, ci ha pensato Steven Zhang ad aggiungere ulteriore pepe alla situazione attuale. In una storia Instagram il presidente nerazzurro ha attaccato pesantemente Paolo Dal Pino, presidente della nostra Serie A, accusandolo di aver falsato il campionato e di aver messo la sicurezza e la salute delle persone in secondo piano. Zhang prosegue la sua accusa a Dal Pino definendolo un pagliaccio che dovrebbe iniziare a prendersi le sue responsabilità.

Questa è la traduzione della storia Instagram di Zhang: “Cambiare le date e mettere sempre la salute pubblica al secondo posto. Probabilmente sei il più grande e peggiore pagliaccio che ho mai visto. 24 ore, 48 ore, sette giorni, e cos’altro? Cosa farai ora? E ora parli di valori sportivi e competizione leale? E se non proteggiamo i nostri atleti e allenatori e gli chiediamo di giocare 24 ore al giorno per una settimana senza mai fermarci? Sì, sto parlando di te. Il nostro presidente di lega Paolo Dal Pino. Vergognati. È ora che ti alzi in piedi e ti prendi le tue responsabilità. Questo è quello che facciamo nel 2020. Tutti nel mondo, non importa se interisti o juventini, fate attenzione! Questa è la cosa più importante per voi, per le vostre famiglie e per la nostra società!”.

Attacco durissimo del presidente del club nerazzurro che ora potrebbe anche rischiare la querela. L’unica cosa certa è che il campionato italiano è in un momento di grande confusione e servirà prendere in mano la situazione e fare chiarezza su ciò che avverrà nei prossimi mesi.