Juventus, casting per il centrocampo: l’obiettivo è Ferguson, l’alternativa Hojbjerg

lewis-ferguson

La strategia della Juventus per il nuovo centrocampo ruoterà attorno alla conferma o all’addio di Adrien Rabiot. Se il francese saluterà, i bianconeri devono rafforzare il reparto con due colpi. Secondo Tuttosport, gli obiettivi del club torinese sono due: Lewis Ferguson del Bologna e Pierre-Emile Hojbjerg del Tottenham.

pierre-emile-hojbjerg

Juventus, si monitorano Ferguson e Hojbjerg

In casa Juve l’obiettivo numero uno è lo scozzese del Bologna. I felsinei per privarsene chiedono 25 milioni di euro, trattabili a 20 più una contropartita tecnica che potrebbe essere Tommaso Barbieri (attualmente in prestito al Pisa). Per quanto riguarda il danese degli Spurs, invece, il club londinese chiede circa 20 milioni di euro, vista la scadenza del contratto nel 2025. La situazione del centrocampo della Juventus è in divenire e i prossimi mesi saranno decisivi.