Juventus, la terapia conservativa non ha funzionato: Pogba si opera e torna a gennaio

paul-pogba

Ancora brutte notizie per la Juventus. Il grande ritorno di Paul Pogba rischia di diventare un flop. Il centrocampista francese, arrivato in estate a parametro zero, ancora non ha esordito con la maglia bianconera. Questo perché un brutto infortunio al menisco non gli ha ancora permesso di scendere in campo.

Pogba

L’ex Manchester United aveva optato prima per una semplice terapia conservativa, in modo da essere disponibile ed arruolabile per il Mondiale in Qatar con la sua Francia. La cura scelta però, non ha dato i frutti sperati e ora secondo quanto riportato da Sky Sport, Pogba dovrà operarsi assolutamente, aumentando anche il rischio di non partecipare alla competizione organizzata dalla FIFA. Ulteriori aggiornamenti verranno dati prossimamente, ma prima di novembre il centrocampista non vedrà la luce in fondo al tunnel.