Juventus, pronta l’offerta per Witsel: i dettagli

La Juventus ha individuato l’erede di Paul Pogba, ormai destinato a diventare nuovamente un giocatore del Manchester United: si tratta di Axel Witsel, centrocampista belga classe ’89 di proprietà dello Zenit San Pietroburgo.

22 MILIONI PER WITSEL, LO ZENIT NE CHIEDE 30

Come riportato da Calciomercato.com, l’offerta di Marotta è importante: 20 milioni di parte fissa più 2 di bonus per un totale di 22. Cifra, come detto, significativa per un giocatore che, nel Giugno 2017, si svincolerebbe a parametro zero. Lo Zenit, però, non si schioda dai 30 milioni che, qualche settimana fa, l’Everton pareva disposto a spendere, prima che il no dello stesso Witsel fece saltare il banco.

Una cosa è nota a tutti. Witsel saluterà lo Zenit, come confermato dall’allenatore dei russi, Mircea Lucescu. Sarà Premier o Serie A? I prossimi giorni saranno decisivi.