Juventus, qualcosa si è rotto: Allegri saluta a giugno?

Qualcosa, tra Massimiliano Allegri e la Juventus, sembra essersi rotto. La sconfitta in Supercoppa contro il Milan pare aver segnato un destino che, fino a qualche settimana fa, sembrava follia.

ALLEGRI VIA A GIUGNO, SPUNTANO I PRIMI QUATTRO CANDIDATI ALLA SUCCESSIONE

Allegri starebbe pensando di sciogliere anzitempo il proprio sodalizio con i bianconeri. L’occhio del tecnico livornese è volto in Premier League e le frizioni con l’ambiente corroborano la tesi inglese. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, la società bianconera starebbe già pensando ai possibili sostituti: piacciono Paulo Sousa, Di Francesco, Jardim del Monaco e, soprattutto, Diego Simeone, con l’Inter che rischierebbe una beffa clamorosa.