Juventus, il rinforzo a centrocampo è una necessità. Da Thuram a Samardzic: il punto sugli obiettivi di Giuntoli

khephren-thuram

Pogba e Fagioli hanno mandato all’improvviso in totale emergenza a centrocampo. Nella zona mediana di campo il tecnico toscano non potrà contare su due pedine fondamentali per lungo tempo. Per questo, il mese di gennaio diventa decisivo per piazzare almeno un colpo che possa sopperire a queste due assenze. Il primo obiettivo rimane Hojbjerg, ma c’è da convincere il Tottenham ad abbassare il prezzo di 30 milioni di euro.

lazar-samardzic

Juventus, non solo Hojbjerg: ci sono Thuram e Samardzic sugli appunti di Giuntoli

A gennaio sarà il momento di scoprire le carte in casa Juventus. Se la sessione estiva trascorsa è stata interlocutoria fra conti da ripianare e mancanza di necessità, la sessione invernale poterà con sè l’assoluto bisogno di rinforzi a centrocampo. Secondo Tuttosport, Giuntoli avrebbe una lista di nomi da sondare e che quindi non si fermerebbe solo ad Hojbjerg. Infatti, il direttore sportivo bianconero starebbe pensando a Khephren Thuram, fratello di Marcus, per il quale il Nizza spara alto. Con l’inserimento di Illing Junior però la trattativa potrebbe subire un’accelerata. Attenzione anche al profilo di Lazar Samardzic, promesso sposo sposo dell’Inter nell’estate scorsa, ora all’Udinese. Per l’ex Lipsia ci sarebbero stati i primi contatti positivi fra le parti che si sono ribadite la volontà comune di riaggiornarsi più avanti. Per l’estate prossima Colpani del Monza sarebbe il pallino di Giuntoli.