Juventus, torna la figura dell’amministratore delegato: ecco Arrivabene, è ufficiale

maurizio-arrivabene

In casa Juventus, da domani primo luglio, torna la figura dell’amministratore delegato. Infatti dal Cda odierno, come si legge dal comunicato della Vecchia Signora, è stato stabilito il “Conferimento di deleghe relative all’Area Football al Consigliere di Amministrazione Maurizio Arrivabene.

maurizio-arrivabene

Lo stesso Cda, “a sostegno del piano, che, a causa della pandemia, sarà oggetto di revisione nel primo semestre dell’esercizio 2021/22, ha definito le linee guida di un rafforzamento patrimoniale mediante aumento di capitale sociale fino a euro 400 milioni”. 

Ruoli per Storari e Cherubini

Il capo dell’area tecnica sarà, come già preventivato dall’addio di Paratici, Federico Cherubini, con Giovanni Manna (attuale direttore sportivo dell’Under 23 bianconera) al suo fianco.

In più, Marco Storari torna come responsabile dell’Under 23, con un ruolo che gli concederà pieni poteri decisionali.