Juventus, ufficiale l’arrivo di Milik: il comunicato

arkadiusz-milik

La Juventus può finalmente accogliere il suo nuovo attaccante. Non è Memphis Depay, a lungo corteggiato dalla dirigenza bianconera, ma Arkadiusz Milik, un profilo meno di grido ma che conosce il campionato di Serie A. Il polacco, dunque, ritorna in Italia un anno dopo l’ultima volta dall’Olympique Marsiglia, squadra per la quale ha giocato 52 partite segnando 30 gol, un bottino niente male per l’ex Napoli. Prestito oneroso di 800.000 euro con diritto di riscatto fissato a 7 milioni: queste le cifre che hanno mandato in porto con il vessillo l’affare. A rendere noto il tutto ci ha pensato lo stesso club torinese mediante un comunicato.

arkadiusz-milik

Il comunicato

“Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con la società Olympique de Marseille per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2023, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Arkadiusz Krystian Milik a fronte di un corrispettivo di € 0,8 milioni, oltre ad oneri accessori di € 0,1 milioni, che potrà essere aumentato per una cifra non superiore a € 0,8 milioni al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi. Inoltre, l’accordo prevede la facoltà da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore a fronte di un corrispettivo pattuito pari a € 7,0 milioni, pagabili in tre esercizi, che potrà essere aumentato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, per una cifra non superiore a € 2,0 milioni al raggiungimento di ulteriori obiettivi sportivi”.

Il tweet