La Fiorentina prepara la rivoluzione in attacco: Brekalo ufficialmente in prestito all’Hajduk Spalato, occhi su Gudmundsson e Belotti

Albert-Gudmundsson

La Fiorentina è al lavoro per rivoluzionare il reparto offensivo a disposizione di Vincenzo Italiano. La Viola ha infatti salutato ufficialmente Josip Brekalo, trasferitosi all’Hajduk Spalato con la formula del prestito secco oneroso (100.000 euro di parte fissa più ulteriori 100.000 di bonus in caso di vittoria del campionato) fino al termine della stagione, e ora punta Albert Gudmundsson del Genoa e Andrea Belotti della Roma.

andrea-belotti
Andrea Belotti – Foto Antonio Fraioli

I due obiettivi

Secondo quanto riportato da Sportitalia, la Fiorentina vuole fare sul serio per il talento islandese e sarebbe pronta a mettere sul piatto un’offerta importante. Il ‘Grifone’ non vorrebbe privarsi della sua stella già a gennaio, ma l’arrivo di Vitinha dal Marsiglia potrebbe cambiare le carte in tavola. I toscani inoltre avrebbero messo nel mirino anche il ‘Gallo’ Belotti, il quale avrebbe dato la sua piena disponibilità al trasferimento. La Fiorentina sarebbe disposta a trattare con la Roma senza inserire delle contropartite tecniche, ma prima di affondare il colpo è necessario l’addio di M’Bala Nzola.

Brekalo all’Hajduk Spalato: il comunicato ufficiale

“L’HNK Hajduk è particolarmente lieto di confermare che la nostra squadra sarà più forte nel prosieguo della stagione in corso grazie a Josip Brekalo, che oggi si è ufficialmente unito al club. La società ha raggiunto un accordo con l’ACF Fiorentina per il prestito del 25enne esterno fino al termine della stagione in corso e Brekalo indosserà la maglia numero 70 dell’Hajduk”.