Lazio, prima offerta per Azmoun: la situazione

La Lazio pare voler fare sul serio per Sardar Azmoun. Questo attaccante classe ’95 è ora in forza al Rubin Kazan. Dopo aver fatto da pendolare tra quest’ultima squadra e il Rostov, la punta iraniana è ora di proprietà della prima. I suoi numeri parlano chiaro, sa fare il suo mestiere: 25 reti in 77 presenze con il Rostov e 7 in 34 con l’altra compagine sovietica. Con la nazionale la media è ancora più importante: 19 gol in sole 26 presenze.

LAZIO, PRIMA OFFERTA PER AZMOUN

Secondo quanto riportato da Sky Sport, il club capitolino avrebbe fatto la sua prima offerta per il giocatore. Igli Tare ha messo sul piatto ben 15 milioni bonus compresi per convincere i russi. Quest’ultimi, dal canto loro, considerata l’insistenza dei biancocelesti stanno tentando di rilanciare a 20. Attese novità nei prossimi giorni.