Lazio, tutto su Biglia: ecco la mega offerta di rinnovo

La Lazio di Inzaghi si appresta a vivere un calciomercato difficile e caldissimo. L’ottima stagione dei biancocelesti, culminata con il quinto posto alle spalle della sorprendente Atalanta, ha regalato a Lotito la qualificazione alla prossima Europa League

Il triplo impegno del prossimo campionato, obbliga Tare a costruire una rosa profonda e ben assortita: dopo aver acquistato Marusic dall’Ostenda, la Lazio vorrebbe piazzare un altro colpo di mercato: rinnovare il contratto di capitan Lucas Biglia. Per convincere l’argentino, la dirigenza laziale avrebbe messo sul tavolo delle trattative un’offerta succulenta.

BIGLIA: 3 MILIONI PER SEI ANNI!

Dal nulla, la possibile ed inattesa svolta. Lotito vorrebbe archiviare lo spinoso caso Biglia offrendo al calciatore ex Anderlecht un rinnovo faraonico. Secondo il sito lalaziosiamonoi.it, l’entourage dell’argentino starebbe valutando una clamorosa offerta dei capitolini: cinque anni di contratto con opzione per il sesto a 3 milioni di euro netti a stagione. Biglia (29 presenze e 4 reti lo scorso anno) è corteggiato dal Milan di Montella ma la trattativa fra i due club sta vivendo un momento di stallo dovuto alla differenza fra domanda ed offerta: i rossoneri vogliono spendere 13 milioni di euro mentre i romani valutano il “Principito” non meno di 20 milioni.

L’impasse nelle negoziazioni avrebbero spianato la strada al possibile rinnovo del calciatore argentino che il giorno 8 di questo mese, sosterrà le visite mediche di rito con i biancocelesti per iniziare la preparazione in vista della nuova stagione sportiva. Tare, ds del club, e Lotito vorrebbero convincere l’attuale capitano laziale ad accettare l’offerta prima degli accertamenti.

Biglia e la Lazio ancora insieme: uno scenario lontano dalla realtà qualche giorno fa che potrebbe clamorosamente manifestarsi nelle prossime ore. Adesso la palla, è proprio il caso di dirlo, passa al regista di centrocampo laziale…