Lazio, vivo l’interesse per Santos Borré: duello con il Porto

santos-borre

Protagonista di una stagione altalenante e meno entusiasmante della scorsa, la Lazio si contraddistinguerà come sempre per un calciomercato ponderato e molto mirato. Lotito e Tare sicuramente non eserciteranno il diritto di prolungamento contrattuale fino al 2023 per Musacchio. Il difensore arrivato dal Milan lo scorso gennaio non ha mai convinto Simone Inzaghi e sembra molto vicino ad un ritorno in Spagna tra le fila del Betis Siviglia. Sul fronte entrata, invece, i biancocelesti stanno monitorando da tempo la situazione di Rafael Santos Borrè.

santos-borre

Il piano per arrivare al colombiano

Borrè è ormai ai ferri corti con il River Plate e andrà in scadenza il prossimo giugno: negli ultimi mesi è stato al centro dell’attenzione, in seguito al rifiuto della proposta contrattuale del Gremio e all’esclusione collezionata per il match di Coppa d’Argentina tra il River e l’Atletico Tucumàn. La Lazio è alla finestra e cercherà di ottenere le prestazioni sportive del giocatore a parametro zero ma occhio alla spietata concorrenza del Porto.