Lazio, senti Shaqiri: “Intrigato dal club e da Sarri. Tornerei in Serie A”

xherdan-shaqiri

Xherdan Shaqiri, ai microfoni del Corriere dello Sport, ha strizzato l’occhio alla Lazio di Maurizio Sarri. Lo svizzero, ai margini del Liverpool di Klopp, sarebbe sul mercato e Tare, nel tentativo di regalare al tecnico toscano un altro esterno, avrebbe inserito il suo nome alla lista degli obiettivi. Se doveva arrivare un segnale dal giocatore, è arrivato: le parole del classe 1991 potrebbero essere la base per far nascere una trattativa concreta con i Reds.

xherdan-shaqiri

Le parole di Shaqiri

Dopo un Europeo entusiasmante con la Svizzera, Shaqiri ha voglia di nuove sfide e d’Italia: “Chi non è innamorato dello stile di vita italiano, dell’italianità? Ciò che colpisce davvero è l’amore italiano per il calcio. E’ vita in Italia. I tifosi sono incredibili“. Sull’accostamento alla Lazio: “Igli Tare da anni sta facendo un ottimo lavoro alla Lazio. Se è vero che ha una grande stima nei miei confronti ne sono onorato. Seguo la Lazio da tanto tempo, è un top club. In generale, anche per le mie caratteristiche, mi piace giocare un calcio più offensivo e Sarri lo pratica. Sarebbe intrigante“.