Lazio, si studia il colpo Gotze: la situazione

mario-gotze

Nonostante le tante polemiche circa la ripresa dei campionati, il presidente della Lazio, Claudio Lotito, sta pensando anche al futuro. Indipendentemente dalla scelta che sarà maturata relativamente alla stagione calcistica 2019-2020, il patron biancoceleste vuole rendere la propria squadra ancora più competitiva e starebbe considerando un colpo stile Klose.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, Tare starebbe provando a studiare le modalità per mettere sotto contratto Mario Götze. L’enfant prodige, questo il suo soprannome ai tempi del mondiale 2014, è in scadenza di contratto e ha già confermato di non voler rinnovare con il Borussia Dortmund. Forte inoltre la sua voglia di cambiare campionato.

mario-gotze

I nodi da sciogliere

L’eventuale acquisto di Götze sarebbe indubbiamente un colpo importantissimo per la Lazio, anche da un punto di vista mediatico. Non sarà comunque un’operazione facile da concretizzare per il binomio Lotito-Tare. Il tedesco guadagna infatti dieci milioni di euro lordi, cifra che solo pochi club in Italia possono permettersi di garantire ad un tesserato.

Il numero 10 dei gialloneri potrebbe essere disposto anche a decurtarsi lo stipendio ma difficilmente accetterà di guadagnare una cifra inferiore ai quattro milioni di euro.

A ciò bisogna aggiungere la problematica relativa alle condizioni del giocatore,da sempre tormentato oltre che da un problema al metabolismo anche da tanti infortuni muscolari. Sono indubbiamente fattori che la Lazio sta valutando per capire effettivamente quanto produttivo possa essere un colpo del genere per aumentare ancora di più la competitività di Immobile e compagni.